Sa Raja
Dalla terra al website.
Per progettare, disegnare, programmare il sito saraja.it abbiamo immaginato di tracciare una linea che unisse due parole fondamentali del Brand: emozione e differenza. L’emozione è l’incontro con la terra che voglio risentire “esattamente così” nel vino; sono i colori e le consistenze di ciò che incontro nel mio viaggio qui. È anche come voglio raccontare il mio prodotto. La differenza è - per usare un’immagine simbolica - parlare del sale, non solo del mare. È voler raccontare il granito, le sugherete, il profumo dell’Elicriso. È la profondità. A guidarci nel progetto è stato il segno che i tre fondatori hanno tracciato la prima volta che sono arrivati qui: è una rappresentazione istintiva ed emozionante del luogo in cui nasce la cantina sa Raja. Questo segno attraversa le diverse pagine del sito, pagine che abbiamo voluto strutturare privilegiando la chiarezza e la linearità; i movimenti sono morbidi e generosi, come il mare sardo; i testi asciutti, sinceri, incisivi, come questa terra e i suoi abitanti. L’obiettivo era questo: il digitale doveva avvicinarsi il più possibile alla fisicità, ai codici espressivi di questa incredibile terra.

saraja.it